Samehada

In questo tutorial vi spiegherò come realizzare la Samehada completa di Kisame personaggio di Naruto. Per visualizzare gli step dello stesso tutorial pubblicato sottoforma di video su IMIM, cliccare sul presente link.

Per questo cosplay avrete bisogno di:

  • un bastone di legno di 2m o più
  • una quindicina di bristol blu 1m x 70cm
  • un bristol bianco 50 x 70cm
  • un bristol rosso 50 x 70 cm
  • forbici/taglierino
  • pistola di colla e ricariche
  • fogli di plastica ondulata
  • nastro adesivo giallo

Dai fogli di plastica, ritagliate un cerchio di circa 8 cm di diametro e realizzate al centro un buco delle dimensioni del bastone. Fate passare il bastone attraverso il buco per 40/50cm circa e fissatelo con la colla a caldo.

Prendete un bristol blu e arrotolatelo intorno al bastone e al cerchio in modo da formare un cono e fissatelo con la colla a caldo.

Una volta realizzato il cono, ricavate dai fogli di plastica degli ovali sempre più grandi. Iniziate con un ovale con un asse minore di 9 cm e quello maggiore di 12cm e aumentate sempre di più. Realizzate 2 o 3 ovali facendo sempre il buco per farci passare il bastone. Fate passare il bastone attraverso il primo ovale e fate arrivare tale ovale all'interno del cono fino a farlo toccare col bristol. Fate la stessa cosa con gli altri fissandoli con la colla sia al bristo che al bastone.

Prendete un altro bristol e, fissandolo con la colla a caldo al primo, arrotolatelo intorno in modo da continuare il cono.

Ritagliate un ovale di plastica ancora piu grande dei precedenti e realizzate il solito buco al centro. Fateci passare il bastone e fissate l'ovale, come prima, al bastone e al bristol.

Continuate così fino a che non finisce il bastone. Io in genere utilizzo per la forma del cono 4 o 5 bristol blu. Il numero di ovali invece è variabile. Ovviamente, più questi sono e più la spada sarà robusta. Ma sarà anche più pensante. Arrivati in cima, cercate di realizzare un cono inverso. In pratica, dovete fare un tronco di cono inverso al precedente per realizzare la bocca. Coprite poi l'ultimo ovale col bristol rosso.

La seconda parte della relizzazione della Samehada riguarda le squame. Prendete un bristol blu e disegnate un triangolo isoscele di base 12 e altezza 25.

Arrotondatene i lati obliqui verso l'esterno. Ritagliate tale forma e utilizzatela come sagoma per realizzarne altre.

Una volta realizzate 10 squame, disegnatene un'altra più grande di altezza 27 e base 14. Ritagliatela e sagomatela sul resto del bristol. Ne dovrete realizzare molte per coprire l'intera spada. Cercate di ricavarne più possibile da un bristol ottimizzando gli spazi.

Prendete una squama corta e piegate verso l'interno gli angoli alla base fissandoli al centro con la colla a caldo. Ora sempre con la colla fissate la base della squama alla base della spada. Iniziate ad attaccare quelle più piccole e continuate con quelle più grandi.

Alla fine, una volta ricoperta tutta la spada le sognerete di notte.

Più vi avvicinate alla bocca più dovrete diminuire la grandezza delle squame fino a raggiungere dimensioni di 10 cm per l'altezza e 5 cm per la base.

Ora prendete un bristol bianco e sul lato lungo disegnate tre linee diatanti 5cm l'una dall'altra. Otterrete 3 striscie. In quella centrale disegnate dei triangoli.

Con il taglierino o le forbici ritagliate i lati obliqui dei triangoli. Avrete ottenuto così la prima filadi denti.

Ritagliando lungo la linea più bassa otterrete la seconda. Piegate tutti i denti e con la colla a caldo fissate le due striscie alla bocca. Infine prendete il nastro adesivo giallo per ricoprire il manico del bastone.

Alessandro Colangelo