Tutorial - Parrucca Cotonata

Ciao a tutti! Sperando che il mio primo tutorial su IMIM vi sia piaciuto e possa già esservi stato utile (Tutorial: Ali piumate (senza usare piume vere), ndr), rieccomi qua per un'altra guida, facile facile, su come ottenere una parrucca cotonata... ma senza cotonarla!
 
Materiali: parrucca, testa di polistirolo (o plastica o quello che avete, insomma :D), piastra per capelli.

 
1- Il primo passo è quello di trovare una parrucca lunga e con fibre di qualità media, di quelle che non si possono piastrare! Io, in questo tutorial, utilizzo una parrucca nera, comprata in un negozio cinese. Attenzione: una volta iniziata la procedura non potrete far tornare la parrucca come prima!
 
2- Prendete la piastra e selezionate la potenza in modo che non squagli i capelli ma che non sia nemmeno troppo fredda. Dev'essere giusta, insomma. Oognuno poi ha una piastra diversa dall'altro, quindi dovrete regolarvi in base alla vostra: in ogni caso vi accorgerete se il calore va bene o no, una volta iniziato a piastrare. Adesso dovrete decidere se cotonare tutta la parrucca (dalla radice per intenderci) o solo una parte (per esempio metà cotonata e metà no, per fare una coda di cavallo molto pomposa, o delle code in stile Junko Enoshima).
 
3- Infilate la parrucca sulla testa finta e bloccatela con il nastrino elastico (che di solito hanno tutte le parrucche) sotto al mento. Se vi torna meglio, potete anche mettere degli spilli qua e là per tenerla più ferma (questo se la testa è in polistirolo). Se avete scelto di cotonare tutta la parrucca, iniziate a piastrarla partendo dai capelli che stanno sotto (dalla parte del collo per intenderci), solo metà testa: l'altra metà la farete dopo, per comodità (comunque lavorate come più vi torna comodo! Ognuno ha le proprie tecniche!). Fate ciocca per ciocca: dovrebbe essere piuttosto facile, visto che la rete che tiene i capelli è già divisa per sezioni. Dopo aver piastrato metà testa, l'effetto dovrebbe essere più o meno questo:
 
 
Se notate che i capelli si sciolgono troppo o si staccano, abbassate la temperatura, mi raccomando. Continuate a piastrare anche la seconda metà della testa e otterrete infine questo risultato:
 
Una volta ottenuta tale cotonatura, sbrizzarritevi con la fantasia usando lacca extra forte, phon, ecc. Potete ottenere facili risultati, come ho già detto prima: potete fare delle code alla Junko Enoshima, i capelli di Jem, ecc ecc. Io, ad esempio, ho realizzato la parrucca di Goku SSj4!
 
 
Buon divertimento!
 
Credits: Cosplayer Chris Wolvie; parrucca, make-up e costume realizzati da Aleksandra Chanel (BloodyLala).
 

Aleksandra Chanel